Chi è Tex

Il mondo di Tex

Il mondo di Tex

Un Far West in bilico fra la realtà e l'immaginazione. Ma Tex Willer è una leggenda senza tempo!

Tex oltrepassa i limiti del genere. Pur essendo un personaggio western, vive spesso e volentieri avventure ai confini della realtà, alla "Twilight Zone" o, più modernamente, alla "X-Files", per intenderci. Non a caso, il suo Nemico per eccellenza è un mago, Mefisto. Tex si è scontrato più volte con il soprannaturale. Ha combattuto i seguaci del vudù, che gli hanno scatenato contro orde di zombi, ha affrontato streghe e lupi mannari. Ha lottato con esseri immortali, come l'egiziano Rakos, con i discendenti di Maya e Aztechi, e con le loro arti magiche. In molte storie, di tipo fantastico, lo ha aiutato lo studioso-stregone El Morisco, esperto di scienze occulte.

Tex ha il massimo rispetto delle pratiche magiche dei medicine-man indiani, che gli hanno salvato la vita in numerose occasioni. E non si scompone di fronte a niente: ha incontrato più volte degli invasori alieni (di tipo umanoide o vegetale, un po' come "La Cosa da un altro mondo") in storie che sono un omaggio ai B-movie degli Anni Cinquanta. Ha visto i fantasmi della "Dama di Picche" e di un vecchio frate perseguitare e uccidere i propri assassini, ha scoperto il segreto della mitica pietra filosofale (che trasforma il piombo in oro). Per molti anni, le storie di Tex non hanno avuto una collocazione storica ben definita (adesso la precisione storica è aumentata e si può azzardare che siano ambientate intorno agli anni Settanta e Ottanta dell'Ottocento). Tex ha potuto combattere la Guerra Civile, ha decimato la banda Dalton, ha sconfitto il "Mucchio Selvaggio" di Butch Cassidy, ha incontrato Geronimo e ha lottato dalla parte dei rivoluzionari in Messico. Ha sventato un attentato al presidente Grant e ha scoperto i veri uccisori di Abraham Lincoln. Alcuni di questi avvenimenti sono difficilmente conciliabili, ma si accettano perché Tex è una leggenda e le leggende non hanno tempo. Tex ha affrontato il celebre Buffalo Bill (al secolo, William Cody) in una gara di tiro, quando era un cacciatore di bisonti, ed era considerato il tiratore più preciso del West. Ha poi assistito al suo Wild West Show, il circo itinerante fondato da Cody alla fine dell'Ottocento. E ha conosciuto anche una delle stelle dello show, la tiratrice Annie Oakley.