Presentazione: “Il primo che tira fuori una pistola è un uomo morto!”

Tex Classic

N° : 85

Periodicità: quattordicinale

Falsa accusa

uscita: 05/06/2020

Formato: 16x21 cm, colore

Pagine: 64

Codice a barre: 977253211604700085

Soggetto: Gianluigi Bonelli

Sceneggiatura: Gianluigi Bonelli

Disegni: Aurelio Galleppini

Copertina: Aurelio Galleppini

Colori: GFB Comics


Durante una pausa imprevista di alcuni giorni del paesino di Fullertown, per permettere al fido destriero Dinamite di rimettersi in sesto dopo un brutto incidente a una zampa, Tex, separatosi dai suoi compagni, finisce per mettere i bastoni tra le ruote ai fratelli Brenton, prepotenti ranchero che, con attentati e furti di cavalli, stanno cercando di entrare in possesso della terra e di Charlie Prescott, proprietario di un allevamento concorrente. Alleatosi con quest'ultimo, il ranger somministra dure lezioni agli uomini dei Brenton, arrivando ad umiliare uno dei due fratelli sfidandolo a una infernale partita a carte la cui posta è la vita dei giocatori. Furiosi per lo scotto subito, i nemici tornano alla carica e, con un diversivo, si impossessano dell'intera mandria di Prescott, la cui vendita avrebbe coperta l'ipoteca sul ranch in imminente scadenza. Tutt'altro che abbattuto, il ranger escogita un complesso piano e, travestito da pastore mormone, mette a segno una rapina alla banca dei Brenton che però, mangiando la foglia, e in combutta con il corrotto sceriffo locale, cercano di arrestare Prescott e i suoi uomini. Solo l'intervento di Aquila della notte evita il peggio scatenando però la violenta reazione dei nemici che, messe insieme tutte le loro forze, decidono di spazzare via Tex e i suoi alleati in un ultimo scontro a fuoco...