Le Storie

Le Storie

Biografia

«Una nuova collana di storie uniche, originali, avventurose, tutte a fumetti...». È così che, nel lontano 1976, Sergio Bonelli presentava il "fiore all'occhiello" della sua già vasta produzione, a quei tempi raccolta sotto il marchio delle Edizioni Cepim. La collana Un Uomo un'Avventura era proprio questo: una selezione accurata del "meglio", cioè degli autori più apprezzati e inventivi, delle ambientazioni più esotiche, delle soluzioni narrative più fantasiose...   

Non si può negare che un sottile - ma robusto - filo rosso colleghi l'impresa di allora a quella di le Storie. Una collana mensile che, già con il proprio nome, mette le carte in tavola senza lasciare dubbi: ogni albo è un omaggio all'antica arte di raccontare, di suscitare emozioni, evocare "paesaggi mentali" entro cui vagare senza limiti. Il tutto, naturalmente, ancora e sempre all'insegna dell'Avventura. Una "parola-chiave", questa, dentro cui ci immergiamo ogni mese, per esplorarne tutte le sfumature, anche le meno evidenti. Si viaggia nello spazio e nel tempo, attraverso le "scenografie" offerte dalla Storia e lungo le vie della più sfrenata fantasia, nelle giungle e nei deserti, ma anche nei meandri insondabili della psiche, tra genio e follia, amore e sete di vendetta...

Il seme, dunque, è saldamente piantato nel terreno della tradizione bonelliana, ma i frutti che sorgono sui rami più alti e remoti... quelli sono imprevedibili! Dal 1976 a oggi molte cose sono accadute, il mondo è cambiato e cambiati sono i gusti, le "tendenze", i personaggi e i linguaggi della fiction. Accanto a vicende venate di nostalgico esotismo, troviamo scorrerie fantascientifiche, di fianco al Giallo spunta l'Horror, all'eterna epopea della Guerra si alternano la Gangster Story, il Fantasy e il Western... E così via, lungo un sentiero che si snoda libero attraverso tutti i territori - o i "generi", se preferite - che la fantasia degli Story Teller ha saputo esprimere.

Unica costante? L'attenzione professionale e la passione creativa con cui ognuna di queste piccole opere è realizzata da autori di primo piano del vasto universo fumettistico. Tutti impegnati in vista di un obiettivo senza tempo, come l'arte del narratore: coinvolgere, commuovere e divertire il proprio pubblico.