Il suo mondo

Il suo mondo

Chi è Gregory Hunter

Un universo parallelo in cui la storia ha preso una piega diversa... e in cui la fantascienza degli anni Sessanta è diventata una realtà!

Nei primi anni Sessanta la nostra Terra era sull'orlo del terzo conflitto mondiale; la "guerra fredda", con le sue crisi e i suoi alti e bassi, faceva temere, in ogni momento, lo scatenarsi  dell'olocausto nucleare. Fortunatamente le cose non sono andate così... ma forse potrebbero essere andate ancora in un modo diverso... Che cosa sarebbe successo se l'uomo avesse inventato un modo economico e sicuro per viaggiare nel cosmo oltre la velocità della luce? Beh, forse molti avrebbero abbandonato quella Terra sull'orlo della catastrofe. E questo è proprio ciò che succede in Gregory Hunter. Le sue avventure si svolgono, infatti, in un universo parallelo in cui l'invenzione del motore iperspaziale all'inizio degli anni Sessanta ha permesso all'uomo di espandersi nello spazio quasi senza limiti. E quindi, oggi, nell'anno 2001, in quell'universo si sono realizzate tutte le profezie della fantascienza  classica: mostri e astronavi dominano le avventure del Ranger dello spazio, in un unico susseguirsi di fantastici colpi di scena.