30 dicembre 2020

Tiziano Sclavi in Inghilterra

Tiziano Sclavi in Inghilterra!

Tiziano Sclavi non è mai stato in Inghilterra, ma ha rilasciato per la prima volta un'intervista alla stampa britannica. Le pagine del sito ufficiale del Guardian raccontano infatti chi è l'Indagatore dell'Incubo, e soprattutto chi è il suo creatore.

A pensarci bene è curioso: uno dei fumetti più letti d'Italia è ambientato a Londra, ma in Inghilterra non è mai stato pubblicato. A raccontare Dylan Dog ai sudditi di Sua Maestà ci pensa ora il sito del Guardian, che ha pubblicato una bella intervista a Tiziano Sclavi, la prima da lui rilasciata alla stampa britannica.

Il giornalista siciliano Lorenzo Tondo ha scritto un lungo articolo raccontando ai lettori del quotidiano londinese il mondo dell'Indagatore dell'Incubo e la sua storia editoriale, ma soprattutto il punto di vista di Sclavi sul fumetto e sul mondo. Un'occasione da non perdere per dare uno sguardo inedito alle idee dell'autore lombardo.

Per leggere l'intervista (ovviamente in inglese) vi basta cliccare qui.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Dylan Dog, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

30/12/2020