30 dicembre 2020

Fumo di China ricorda Federico Memola

Fumo di China ricorda Federico Memola

L'uscita di dicembre della storica rivista Fumo di China, giunta al numero 301, contiene tra le altre cose anche un'interessante intervista in cui Teresa Marzia ricorda Federico Memola, a un anno dalla scomparsa dello sceneggiatore milanese.

Il numero di dicembre di Fumo di China, il 301, dedica la copertina e il dossier principale all'ottantenne Sergio Staino, che racconta a Luca Boschi la sua lunga carriera tra fumetti, società e politica.

Il contenuto che più ci interessa segnalarvi, però, è l'intervista alla disegnatrice Teresa Marzia in occasione del primo anniversario della scomparsa di Federico Memola, sceneggiatore e redattore bonelliano che era stato redattore anche di Fumo di China. Un'occasione unica per ripercorrere la vita e la carriera di un autore molto amato dai lettori, che hanno sempre dimostrato di apprezzare particolarmente i suoi lavori.

Tra gli altri contenuti del numero 301 della rivista, molto interessanti anche una articolo dedicato al restauro in alta definizione del disturbante film a cartoni animati "Belladonna of Sadness" e l'analisi di come Eroi e Supereroi disegnati fanno e hanno fatto geopolitica.

Se cercate ulteriori informazioni sul sommario di numero o su Fumo di China in generale, potete visitare il blog ufficiale della rivista.


Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

30/12/2020