19 novembre 2020

Moreno  Burattini virtualmente in Serbia

Moreno Burattini virtualmente in Bosnia

L'Associazione per la promozione della cultura italiana in Bosnia Erzegovina "Dante Alighieri" e l'Ambasciata d'Italia a Sarajevo ospita Moreno Burattini per un "Caffè italiano" virtuale a tema zagoriano. L'evento si tiene 19 novembre alle ore 19:00.

Moreno Burattini, curatore e principale sceneggiatore di Zagor, è virtualmente ospite di un "Caffè Italiano" organizzato dall'Associazione per la promozione della cultura italiana in Bosnia Erzegovina "Dante Alighieri" e dall'Ambasciata d'Italia a Sarajevo.

L'associazione "Dante Alighieri" tutela e diffonde la lingua e la cultura italiana in Bosnia Erzegovina, promuove i rapporti di amicizia e di cooperazione tra la Bosnia Erzegovina e l'Italia in aree quali la cultura, la scienza, l'istruzione, lo sport e l'economia. Ha ovviamente aderito alla recente Settimana della Lingua Italiana nel Mondo e organizza regolarmente i "Caffè Italiani" cui partecipano artisti e intellettuali italiani e bosniaci.

L'incontro si tiene giovedì 19 novembre alle ore 19:00 attraverso la piattaforma Zoom. Se volete assistere, vi basta cliccare qui e inserire - se richiesti - l'ID 7714623030 e la passcode dante.

Per ulteriori informazioni, potete visitare il sito dell'Associazione "Dante Alighieri".


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Zagor, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

17/11/2020