10 novembre 2020

La scomparsa di Francesco Samengo

La scomparsa di Francesco Samengo

Sergio Bonelli Editore si stringe a UNICEF Italia nella scomparsa del Presidente Francesco Samengo. Un momento delicato che ci riporta alla memoria lo stretto legame di amicizia maturata negli ultimi anni tra la nostra Casa editrice e UNICEF Italia.

Presidente di UNICEF Italia dal 2018, Francesco Samengo è stato volontario UNICEF per oltre vent'anni, entrando poi nei  suoi quadri dirigenziali locali e nazionali. Nato a Cassano Jonio (CS), viveva da molti anni a Roma. Negli ultimi giorni aveva contratto il virus COVID-19, che l'ha portato a spegnersi nella sera del 9 novembre.

In prima linea nella difesa dei diritti dei bambini e dei giovani in Italia e nel mondo, Samengo si è sempre distinto per l'enorme sensibilità e la ferma convinzione che realizzare un mondo migliore significhi innanzitutto prendersi cura dei più vulnerabili e indifesi, in particolare i bambini, senza lasciare indietro nessuno. Nei due anni del suo incarico ha guidato l'organizzazione con grande impegno, passione e un'incessante dedizione.

Sergio Bonelli Editore si stringe alla sua famiglia e a UNICEF Italia in questo delicato momento, che ci riporta alla memoria, con ancora più forza, lo stretto legame di amicizia maturata negli ultimi anni tra la Casa editrice di Via Buonarroti e la filiale italiana del Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia.

10/11/2020