25-27 settembre 2020

Bonelliani al Boscarato!

Bonelliani al Boscarato!

Nonostante l'emergenza sanitaria ancora in atto, il Treviso Comic Book Festival non si ferma. E non si fermano neanche i premi "Carlo Boscarato", che vedono la nostra Casa editrice nominata ben 11 volte tra le diverse categorie in cui sono divisi.

Nonostante l'emergenza sanitaria ancora in atto, il Treviso Comic Book Festival non si ferma. L'edizione 2020 si svolge infatti tra venerdì 25 e domenica 27 settembre, e anche se il programma non è ancora stato comunicato ufficialmente, sono previsti diversi eventi dal vivo a fianco di incontri, conferenze e workshop trasmessi invece online.

Una cosa che possiamo ritrovare anche in quest'edizione sono i premi intitolati a Carlo Boscarato, che come ogni anno vedono in lizza molti autori noti ai lettori bonelliani. In effetti, tra le 14 categorie in cui i premi sono organizzati, compaiono ben undici nomi associati alla nostra Casa editrice, a partire dal fatto che la Sergio Bonelli Editore è in corsa per il premio come "Miglior realtà editoriale italiana".

Nominati come miglior disegnatore italiano sono Werther Dell'Edera per il suo lavoro sul numero zero di Dylan Dog/Batman, Massimo Carnevale per il texone "La vendetta delle ombre" e Toni Bruno per il Color Fest "Selezione innaturale". Per le sceneggiature sono invece in corsa Matteo Casali per K-11 e Rita Porretto e Silvia Mericone per il loro lavoro sul Dylan Dog OldBoy. Infine, tra i copertinisti i nominati bonelliani sono Gigi Cavenago, Gloria Pizzilli e Massimo Carnevale, mentre i coloristi sono Piky Hamilton e Luca Saponti.

Se volete leggere l'elenco completo delle nomination, potete visitare il sito ufficiale del Treviso Comic Book Festival.


Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

04/09/2020