18 maggio 2019

Bonelliani premiati dall'ANAFI

Bonelliani premiati dall'ANAFI

A conclusione della 62ª Mostra del Fumetto di Reggio Emilia, sono stati consegnati i tradizionali Premi ANAFI. Tra quelli assegnati tramite referendum tra i soci ANAFI, ce ne sono tre che ci riguardano direttamente.

Sabato 18 maggio si è tenuta la 62ª edizione Mostra del Fumetto di Reggio Emilia, organizzata dall'ANAFI in collaborazione con l'ARCI di Reggio e come sempre frequentata da un pubblico numeroso ed estremamente interessato alla nona arte. Nell'ambito della manifestazione sono stati anche assegnati i tradizionali Premi Anafi, suddivisi tra quelli votati tramite referendum da tutti gli associati e quelli assegnati invece da una giuria di esperti.

Secondo i soci di ANAFI, il miglior disegnatore degli ultimi dodici mesi è stato il nostro Roberto De Angelis, che avete potuto ammirare nei primi numeri di Tex Willer e a cui abbiamo dedicato anche un Art Portfolio. Nel reparto sceneggiatura, invece, il nome più apprezzato è stato quello di Gabriella Contu, l'eclettica scrittrice che per noi si muove agilmente da Dylan Dog a Tex passando per Dragonero e Zagor.
Il terzo premio bonelliano è quello ricevuto da Graziano Frediani per l'immane lavoro svolto nella redazione di Tex. 70 anni di un mito, che funge da catalogo della mostra omonima tenutasi al Museo della Permanente di Milano e che sta per aprire i battenti anche a Roma. Un giusto premio al lavoro certosino del giornalista lucchese, che ha dato vita a un volume interessante non solo per gli appassionati texiani ma per tutti i lettori, che sfogliando quelle pagine possono ripercorrere la storia - fumettistica e non - degli ultimi settant'anni.

Per ulteriori informazioni sui premi ANAFI, potete consultare la pagina apposita sul sito ufficiale dell'associazione.


Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

23/05/2019