29 aprile 2018

Bonelliani premiati a Napoli

Bonelliani premiati a Napoli

L'edizione 2019 di COMICON è stata foriera di novità, per la nostra Casa editrice: dalla presentazione del primo numero di Odessa all'incontro dedicato al cartone animato di Dragonero. Ma abbiamo anche ricevuto due premi importanti!

Non poteva che essere Mercurio Loi, a ricevere il premio Micheluzzi come miglior serie italiana dell'anno. La saga ideata e sceneggiata da Alessandro Bilotta ha da poco concluso la sua corsa, ma anche la giuria del COMICON di Napoli l'ha ritenuta la cosa migliore che il mercato fumettistico nazionale ha proposto nel corso degli ultimi dodici mesi.

I premi sono stati consegnati la sera di sabato 27 aprile presso l'Auditorium del Teatro Mediterraneo della Mostra d'Oltremare, ma non si è trattato dell'unica cerimonia di premiazione che si è svolta durante COMICON. È stato infatti assegnato anche il Premio Spaccanapoli al miglior disegnatore partenopeo di fumetto dell'anno appena trascorso. E anche qui possiamo dire che ha vinto la Sergio Bonelli Editore, grazie al lavoro di Alessandro Nespolino sulle pagine di Il posto di ognuno, terza delle quattro stagioni del Commissario Ricciardi a fumetti.

I premi ricevuti a Napoli certificano una volta di più, se ce ne fosse bisogno, quanto la nostra Casa editrice sia attenta a coniugare fumetto popolare e qualità artistica, e siamo certi che in questo senso quelli di COMICON non saranno gli ultimi riconoscimenti che riceveremo. Nel frattempo, buona lettura!

Per ulteriori informazioni, potete visitare il sito ufficiale di Napoli COMICON.


Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

29/04/2019