20 marzo 2019

Tre candidature bonelliane al Comicon

Candidature bonelliane al Comicon

Anche quest'anno, al Comicon di Napoli vengono assegnati i premi Micheluzzi. In attesa della cerimonia di premiazione, sono state annunciate le candidature, che vedono tra i nominati anche i nostri Alessandro Bilotta e Massimo Dall'Oglio.

Sabato 27 aprile alle 19:30, presso l'Auditorium del Teatro Mediterraneo della Mostra d'Oltremare di Napoli, si assegnano i Premi Micheluzzi alle migliori opere italiane dell'anno, che compongono il palmarès ufficiale del Comicon insieme ai Premi Comicon dedicati ai fumetti stranieri.

Tra le opere riconosciute meritevoli di candidatura, non potevano ovviamente mancare i nostri fumetti e i nostri autori. Mercurio Loi è infatti nominato come Miglior Serie Italiana e come Miglior Sceneggiatura (per il numero 10, "L'uomo orizzontale", naturalmente scritto da Alessandro Bilotta). L'anno scorso le categorie erano diverse, ma ricordiamo che il nostro dotto perdigiorno aveva fatto doppietta Miglior Sceneggiatore-Miglior Serie Realistica.

Alessandro Bilotta non è però l'unico autore bonelliano nominato ai Micheluzzi, perché nella categoria Miglior Disegno ha ricevuto una candidatura anche Massimo Dall'Oglio per il suo lavoro nel sesto numero della miniserie Nathan Never Generazioni, "Gli Alfa e gli Omega".

La Giuria che deve decretare i vincitori è composta dalla fumettista Cinzia Ghigliano, dal cantautore Colapesce, dallo scrittore Fabio Genovesi, dal giornalista Alessandro Beretta e dall'attrice sansepolcrina Valentina Lodovini.


Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

20/03/2019