Vladimiro Missaglia

09/05/2013

Nato a Venezia il 14 maggio 1933, Vladimiro Missaglia si avvicina al mondo del fumetto lavorando per le Edizioni Il Ponte dopo aver frequentato l'Istituto Nautico.

Attivo dagli anni Cinquanta con numerosi fumetti western anche per Edizioni Alpe e Fratelli Fabbri Editore, dal 1961 inizia una nutrita collaborazione con il fratello sceneggiatore Ennio. È con lui che approda all'allora Cepim, esordendo con alcuni episodi di Mister No per poi passare alle serie create dallo stesso Ennio: Judas (1979) e Gil (1982).

Al contempo continua a collaborare con altri editori, tra i quali Ediperiodici, Edifumetto e Geis, e successivamente illustra numerose storie per la collana "Eroica" della Dardo e alcune serie pubblicate su "Il Messaggero per Ragazzi".

Scompare a Venezia l'8 Giugno 2008.