Tito Faraci

09/05/2013

Uno dei più attivi sceneggiatori italiani di fumetti, è nato a Gallarate (VA) il 23 maggio 1965. Dopo essere stato critico musicale, emerge alla metà degli anni Novanta come autore di storie disneyane, lavorando in particolare sul personaggio di Topolino e per la serie "PK - Paperinik New Adventures". Inizia poi a lavorare anche per la Astorina, la Casa editrice di "Diabolik", e quindi per "Lupo Alberto", di cui cura anche alcuni adattamenti per la serie animata televisiva prodotta da Rai Trade.

Dal 1999 collabora anche con Sergio Bonelli Editore, debuttando sulle pagine dell'albetto allegato al tredicesimo Dylan Dog Special e sceneggiando in seguito Nick Raider, Magico Vento, Zagor e Tex. Nel 2005 crea il personaggio di Brad Barron, di cui sceneggia tutti i diciotto numeri della miniserie che si conclude l'anno successivo e i sei speciali annuali pubblicati.

Nel 2004, esce per Panini Comics "Il segreto del vetro", prima storia dell'Uomo Ragno creata e ambientata in Italia, disegnata da Giorgio Cavazzano. Con Claudio Villa ha invece realizzato il team-up tra Devil e Capitan America "Doppia morte".