Marco Santucci

09/05/2013

Nato ad Arezzo il 9 agosto 1974, Marco Santucci prende i primi contatti con il mondo del fumetto professionistico a soli 16 anni, quando conosce Fabio Civitelli e Marco Bianchini, che lo aiutano a trasformare i suoi primi tentativi in un lavoro degno di essere presentato a un editore.

Fa il suo esordio a 20 anni sulle pagine della miniserie supereroica "Nembo", pubblicata da Phoenix. Successivamente, collabora con Star Comics entrando a far parte dello staff di "Samuel Sand". Alla chiusura di questa testata, Marco Bianchini gli offre una collaborazione a Mister No come matitista.

Inizia anche a insegnare alla Scuola internazionale di comics di Firenze. Inoltre, è uno dei soci fondatori di Arcadia Studio, società le cui produzioni spaziano dall'animazione ai fumetti. Grazie a questa struttura fa il suo esordio anche come sceneggiatore, in collaborazione con Bianchini, realizzando l'albo "Termite Bianca", edito da Vittorio Pavesio Productions.

Alla fine del 2005 entra a far parte della squadra dei disegnatori di Tex, sempre come matitista in coppia con Bianchini.