Giuseppe Viglioglia

09/05/2013

Torinese ma francese di nascita (24 novembre 1969), Giuseppe Viglioglia studia scenografia all'Accademia di Belle Arti di Torino per poi frequentare la Scuola del Fumetto di Milano.

Le sue prime esperienze fumettistiche sono sulle pagine della rivista "Moby Dick" e quindi di "Frigidaire" e "Cyborg", dove collabora con Michele Masiero.

Arriva alla Sergio Bonelli Editore nel 1995, quando entra nello staff di Mister No ed esordisce disegnando l'albetto dedicato a Esse-Esse allegato allo Speciale di quell'anno. In seguito passa sulle pagine di Brendon, dove rimane fino al 2014.