Giovanni Gualdoni

09/05/2013

Giovanni Gualdoni nasce a Busto Arsizio l'8 ottobre 1974. Frequenta il Liceo Artistico e successivamente la Scuola d'Arte del Castello Sforzesco. Nel 2001 fonda il Settemondi Studio, e l'anno successivo comincia a lavorare per il mercato francese con titoli come "Akameshi", "L'Anello dei 7 Mondi", "Starlight", "Fantaghenna" e "Teknogeo". Il suo progetto più importante è però "Wondercity", che viene venduta a livello internazionale.

Lavora nella redazione di via Buonarroti dal 2006, e il suo esordio come autore bonelliano avviene sulle pagine del primo Dylan Dog Color Fest. In seguito lavora su Tex, Nathan Never, Le Storie e Agenzia Alfa, e cura la serie Martin Mystère - Le nuove avventure a colori.

Nel 2008 pubblica il romanzo per ragazzi "Rumbler" (De Agostini), e nel 2019 "Leonardo da Vinci, il Rinascimento dei Morti" (Newton Compton). Il cortometraggio di fantascienza "The Recycling Man", da lui sceneggiato, è uno dei più apprezzati del 2020 nel circuito festivaliero.