Giampiero Casertano

09/05/2013

Giampiero Casertano nasce il 26 aprile 1961 a Milano, dove vive e lavora. Prima ancora di diplomarsi al liceo artistico entra in contatto con Leone Cimpellin, che gli offre di realizzare le chine di "Johnny Logan" e di alcune storie per "Guerra d'Eroi". Conclusasi l'esperienza con la Dardo, inizia a collaborare con "Boy Music", pubblicando cinque storie libere su testi di Giorgio Pelizzari.

Notato da Alfredo Castelli, entra nello staff di Martin Mystère debuttando, nel 1984, con la storia "Tunguska". Passa nel team di disegnatori di Dylan Dog alla nascita della serie dedicata all'Indagatore dell'Incubo, e contemporaneamente diventa il copertinista di Nick Raider, impegno che gli vale un Premio Anaf nel 1989. Abbandonato l'incarico con il numero 43, si dedica a tempo pieno alle storie dell'Indagatore dell'Incubo, concedendosi però anche qualche puntata nel noir onirico di Napoleone.

Nel 2012, è autore dei disegni dell'albo di esordio della collana le Storie e due anni dopo tiene a battesimo lo Speciale le Storie, illustrando un racconto di Giuseppe De Nardo dedicato a Caravaggio. Nel 2017 disegna anche un numero del Mercurio Loi di Alessandro Bilotta, prima di tornare sulle pagine di Dylan Dog.