Anteprima Zagor

Lo Zagor di Chiaverotti!

Uscito il 2 luglio, "Kandrax!" rappresenta l'esordio di Claudio Chiaverotti sulle pagine di Zagor. L'avventura si conclude con il numero di agosto, "Passato e futuro". Per celebrare l'occasione, eccovi una gallery e le parole dello sceneggiatore piemontese.

I numeri di Zagor di luglio e agosto, "Kandrax!" e "Passato e futuro", presentano il grande ritorno di Kandrax, il druido di una tribù celtica sbarcata sulle coste americane alcuni secoli prima di Cristo. Disegnati dal maestro del fantasy Marco Torricelli, gli albi sono sceneggiati da una vera e propria guest star: Claudio Chiaverotti.

Fu fascinazione a prima vista. Zagor divenne un amico che mi accompagnò dall'infanzia all'adolescenza, e più i nemici erano malvagi, più soffrivo e tifavo per lo Spirito con la Scure.

Autore di decine e decine di storie di Dylan Dog, e in seguito creatore di Brendon e Morgan Lost, lo sceneggiatore piemontese si cimenta qui per la prima volta con lo Spirito con la Scure. Per celebrare l'evento, vi proponiamo qui sopra una gallery con le prime quattro tavole di "Kandrax!" e altre quattro tavole assortite da "Passato e futuro", e soprattutto alcune dichiarazioni dello stesso Chiaverotti sul rapporto tra lui e Zagor.

«All'età di sette-otto anni, mio nonno Gaspare mi accompagnava in edicola un paio di giorni la settimana e sapeva di non avere scampo: trovavo sempre qualche fumetto da farmi comprare. E fu in una di quelle tante incursioni che, tra Tex e Il piccolo Ranger, conobbi quell'uomo fiero con la blusa rossa e gialla e l'aquila disegnata sopra. L'albo era uno tra i più belli (ma quanti ce ne sono di memorabili?): "Odissea americana". Fu fascinazione a prima vista per me, per nonno Gaspare e per mio padre Mario. Zagor divenne un amico che mi accompagnò dall'infanzia all'adolescenza, e più i nemici erano malvagi, più soffrivo e tifavo per lo Spirito con la scure.

E qui veniamo a uno dei cattivi più fighi e affascinanti: Kandrax il druido, con la sua storia secolare e le sue magie, un personaggio così spaventoso e umano, in quel soffrire a ogni espressione del suo potere, che ho sempre ricordato. Non mi par vero, oggi, averlo potuto raccontare, come un lettore appassionato con il dono della fantasia che condivide con tutti voi quest'avventura.»

"Passato e futuro", Zagor n.661. Testi di Claudio Chiaverotti, disegni di Marco Torricelli. In edicola dal 4 agosto al prezzo di 3,90 euro.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Zagor, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

27/07/2020