Anteprima Dylan Dog

Groucho...Uno!

A partire da venerdì 9 agosto trovate in edicola il 30° Dylan Dog Color Fest, contenente non una, non due ma ben tre storie complete dedicate al re delle spalle comiche, il principe del nonsense, l'ayatollah del sarcasmo brontolone: Groucho Primo!

Dylan Dog n. 30, "Groucho Primo", in edicola dall'8 agosto, contiene tre storie brevi dedicate al lanciatore di pistole preferito dai lettori. Una di queste la potete leggere qui per la prima volta, mentre le altre due le avevamo già presentate all'interno del "Grouchomicon". Per celebrare l'uscita dell'albo, comunque, diamo la parola al musone baffone in persona!

Cari lettori,

è con un certo imbarazzo, ma anche con malcelato orgoglio, che mi appresto a presentarvi un mirabile albo sulle mirabolanti avventure di un uomo di straordinario gusto e talento: me stesso. Essendo io il maggior cultore della materia trattata, ho per l'occasione scacciato il noioso scribacchino che di solito imbratta le pagine di questo sito. Sono fiducioso che quel valente lavoratore sarà in grado di trovare un'altra sede per le sue stratosferiche incapacità. 

Al momento non faccio che occhieggiare donzelle, andare in bicicletta, mangiare e abbandonarmi a qualsiasi innocente svago mi si presenti: gioco agli anagrammi, a biliardo, a pinnacolo e ascolto musica.

Quanto al sottoscritto, al momento non faccio che occhieggiare donzelle, andare in bicicletta, mangiare e abbandonarmi a qualsiasi innocente svago mi si presenti: gioco agli anagrammi, a biliardo, a pinnacolo e ascolto musica. Fumo come un turco e ho un neo sulla spalla sinistra. Vorrei conoscere vedova socievole, sui cinquantacinque, scopo allattamento.

Per interpretare le storie che seguono, ho rifiutato un ruolo di primo piano in una raffinata graphic novel. La trama verteva su un americano in vacanza a Parigi che si innamorava di una francesina molto agiata e niente affatto avventuriera. Nella seconda parte, c'era una scena al galoppatoio che mi sembrava piuttosto interessante ma non ho capito bene il resto della storia. Alla fine, però, la ragazza sposava il cavallo, diventando la giumenta più famosa di Antibes. Avrei accettato di partecipare se mi avessero offerto il ruolo del cavallo, ma così non è stato e, quindi, eccomi qui.

A questo punto dovrei spendere delle parole sugli autori delle storie, ma credo che il loro talento parli da sé e poi non ho idea di chi siano. Comunque, sono di sicuro i miei fumettisti preferiti. Purtroppo, lo spazio è tiranno e io devo proprio scappare, nel pomeriggio ho un appuntamento per lo smalto alle unghie dei piedi e la permanente. Credo che ci vedremo l'estate prossima sempre su queste paginette. A meno che voi non siate morti, ovviamente. In quel caso, auguri di pronta guarigione.

Groucho

Dylan Dog Color Fest 30 "Groucho Primo", dal 8 agosto in edicola e dal 26 agosto in fumetteria e nel nostro Shop online. 96 pagine a colori, con tre storie complete: "Le regole della comicità" testi di Alessandro Bilotta, disegni di Sergio Ponchione, colori di Luca Bertelè, "Per un pugno di like", testi, disegni e colori di Riccardo Torti, "Groucho-con", testi di Tito Faraci, disegni di Silvia Ziche, colori di Erika Bendazzoli. Copertina di Fabrizio De Tommaso.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Dylan Dog, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

08/08/2019