Anteprima

Le due origini di Zagor

Moreno Burattini, factotum di ogni cosa zagoriana, ci introduce alle meraviglie dedicate allo Spirito con la Scure che presentiamo all'imminente Cartoomics: da "Zagor Classic" alla specialissima Darkwood Box all'inizio di "Zagor: le origini".

Finalmente! Le storie che hanno fondato la saga e creato la leggenda di Zagor, uno dei personaggi più amati del fumetto italiano (e che gode di grande fortuna anche all'estero), tornano in edicola a partire da mercoledì 13 marzo in una collana di ristampe, da tempo richiesta dagli appassionati di vecchia data come anche dai lettori più giovani: Zagor Classic metterà infatti di nuovo a disposizione di tutti storie da tempo esaurite presso il servizio arretrati Bonelli.

Le storie che hanno fondato la saga e creato la leggenda di Zagor tornano in edicola in una collana di ristampe, da tempo richiesta dagli appassionati.

Se è vero che questa nuova serie segue la scia del successo di Tex Classic, un'altra collana di ristampe che ha inaugurato un format diverso da quelli del passato, è vero anche che la riedizione zagoriana presenterà caratteristiche ancora differenti. Sarà anch'essa a colori e delle stesse dimensioni, ma conterà 80 pagine, avrà cadenza mensile e regalerà ai lettori un omaggio a ogni uscita. Il primo numero avrà infatti in allegato un poster, e dal secondo in poi ci saranno delle cartoline in cartoncino riproducenti le più belle copertine realizzate da Gallieno Ferri per la Collana Zenith.

A proposito di Ferri, le cover di Zagor Classic rappresenteranno un richiamo irresistibile perché proporranno una selezione di quelle della Collana Lampo, ovvero delle quattro serie a striscia uscite tra il 1961 e il 1970, oggetto di caccia accanita da parte dei collezionisti: illustrazioni affascinanti che non tutti conoscono, vere e proprie "opere perdute" che vengono finalmente recuperate e riproposte in una grafica accattivante in grado di valorizzarle.

Caccia aperta, poi, sullo Shop online Bonelli e in fumetteria alla Darkwood Box, con cofanetto in legno contenente una incredibile serie di chicche (due variant cover, una stampa esclusiva, l'edizione anastatica del primo albetto a striscia, un diorama in cartone fustellato da montare, riproducente la capanna nella palude e i suoi abitanti) che potete vedere in anteprima nella nostra gallery.

Caccia aperta alla Darkwood Box, un cofanetto in legno contenente tra le altre cose anche un diorama in cartone fustellato, che riproduce la capanna nella palude e i suoi abitanti.

Ma non basta! A partire da maggio giungerà in edicola anche il primo numero di una miniserie di sei albi, nel nuovo formato "Audace", intitolata Zagor: le origini. Rispettando quanto già rivelato da Guido Nolitta e Gallieno Ferri nel classico dei classici Zagor Racconta (un evergreen che nel 2019 festeggia i cinquant'anni dalla prima pubblicazione), vengono narrati di nuovo - in modo moderno - i drammatici avvenimenti che hanno portato Patrick Wilding, un ragazzo della frontiera americana, a divenire lo Spirito con la Scure, a partire dall'uccisione dei suoi genitori da parte di una banda di Abenaki capitanati da un bianco: Salomon Kinsky. La vendetta, avvenuta anni dopo, non porterà la pace nel cuore di Pat, perché gli rivelerà una sconvolgente verità sul conto del padre. Zagor: le origini mostra la crescita e la maturazione del futuro Spirito con la Scure fino alla sua decisione di vestire i panni di Za-Gor-Te-Nay, il giustiziere di Darkwood. Se già conoscete Zagor, avrete numerose sorprese sulle tante cose non dette che vengono finalmente spiegate; se non lo conoscete, Zagor: le origini è il miglior modo per entrare nel cuore di una saga che da quasi sessant'anni affascina i suoi lettori. La versione da libreria è già disponibile anche nel nostro Shop online, mentre per quella da edicola dovrete aspettare la seconda metà di maggio.

A cura di Moreno Burattini

A Cartoomics potrete trovare in anteprima:

  • La Darkwood Box. Una scatola di legno di betulla realizzata in Italia, contenente l'edizione regolare di Zagor Classic n.1, la variant con copertina di Alessandro Piccinelli, la variant "Darkwood", l'edizione anastatica della prima striscia di Zagor, una stampa esclusiva con la prima apparizione di Zagor e il set per costruire il mondo dello Spirito con la Scure. Tutto poggiato su un letto di paglia di prima qualità, al prezzo di 24,90 euro.
  • Zagor Classic n.1 versione regolare. 80 pagine a colori con copertina di Gallieno Ferri. Prezzo di copertina: 3,50 euro.
  • Zagor Classic n.1 edizione limitata con copertina di Piccinelli: 5 euro.

E potrete trovare anche:


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Zagor, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.

22/02/2019