Lucca Comics 2018

È sempre Tex!

A Lucca Comics & Games il ranger più famoso del fumetto italiano sarà presente in grande stile, come si conviene vista l'importante ricorrenza che lo riguarda. Ma non è finita, perché abbiamo anche un bellissimo portfolio e due incredibili puzzle!

Sergio Bonelli Editore sarà presente a Lucca Comics & Games 2018 con i suoi fumetti e i suoi autori. Giorno dopo giorno, questo spazio ospita un conto alla rovescia che vi presenta tutte le novità - editoriali e di merchandising - che potrete trovare ai nostri stand. È il turno degli ultimi tre oggetti dedicati al nostro personaggio più rappresentativo, lo "splendido settantenne" Tex Willer.

Pochi giorni fa vi abbiamo presentato il primo puzzle prodotto dalla nostra Casa editrice, quello dedicato alla "famiglia" bonelliana. Questa volta vi presentiamo il secondo e il terzo, dedicati invece all'inossidabile Tex. Sempre suddivisi in 1.000 pezzi che vanno a comporre un disegno delle dimensioni di 70x50 centimetri, i due puzzle vedono il personaggio creato da Gianluigi Bonelli ritratto dai grandi Giovanni Ticci e Aldo Di Gennaro. Il primo l'ha immortalato a cavallo, in una posa epica e già iconica, mentre il secondo lo raffigura circondato dai suoi fedeli pards. Il costo di ognuno dei due puzzle è 14,90 euro.

Nei nostri stand lucchesi troverete anche un esclusivo portfolio dedicato ad Aquila della notte. Sette illustrazioni a colori - quattro firmate da Galep e tre da Claudio Villa - riprodotte su carta di pregio, con elevati livelli di qualità di stampa. Come sempre con i portfolio che abbiamo dedicato ai nostri personaggi, il formato è di 28x40 cm, la tiratura limitata a 599 copie e il prezzo fissato a 24,90 euro.

Tutti e tre gli oggetti saranno disponibili nel nostro Shop online a partire dal 31 ottobre.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Tex, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram e iscrivervi alla newsletter settimanale.

27/10/2018