Anteprima Dylan Dog

Strani Giorni!

L'8 febbraio approda in edicola, in fumetteria e nel nostro Shop il ventiquattresimo Dylan Dog ColorFest! Siete pronti a farvi stupire? Scopritelo grazie alla nostra anteprima.

L'appuntamento con il Dylan Dog ColorFest 24 si avvicina!

Roberto Recchioni, curatore della collana, ci racconta cosa dobbiamo aspettarci dall'albo.

Cari Dylaniati,
come i lettori più affezionati del ColorFest avranno ormai capito, le storie di questa testata si muovono tra due estremi: le avventure classiche dell’Indagatore dell’Incubo, riviste attraverso il filtro del colore, e quelle più sperimentali (specie dal punto di vista grafico), volte all’esplorazione di quel linguaggio meraviglioso e infinito che è il fumetto. Il Dylan Dog ColorFest 24 batte entrambe le strade. Se da una parte, infatti, apriamo con la storia pittorica di Alessandro Baggi (qui in veste di autore “completo”), che scombina le carte sia per quanto riguarda il lato visivo che per la foliazione e il linguaggio, dall’altra proseguiamo con un’avventura che più classica non si può, a opera del giovane Dennis Casale (testi), del veterano – per la prima volta alle prese con Dylan – Gianluca Acciarino (disegni) e di Andres Mossa (colori). Chiudiamo, infine, con una storia ibrida, piuttosto classica nell’impostazione narrativa (a opera di Michele Monteleone), ma per nulla nel suo aspetto visivo, grazie all’apporto pittorico-digitale di quel talento purissimo di Giulio Rincione. Copertina di Werther Dell’Edera, uno dei maestri del bianco e nero mondiale che qui si diverte a giocare con i colori acrilici. In età vittoriana (ma anche oggi, in Italia), per propiziare un matrimonio la sposa doveva avere “qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato e qualcosa di blu”. Noi, per celebrare l’unione tra le parole e le immagini di quest’albo, abbiamo portato qualcosa di classico, qualcosa di diverso, qualcosa da un altro mondo, e tutti i colori del cosmo. Speriamo che la buona sorte ci arrida. Strani percorsi, alla ricerca di nuovi, splendidi, orrori!

Roberto Recchioni

Nella nostra gallery le prime tavole delle tre, strane, storie del Dylan Dog ColorFest 24 dal 8 febbraio 2018 in edicola, fumetteria e nel nostro Shop


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Dylan Dog, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina Facebook ufficiale di Sergio Bonelli Editore e iscrivervi alla newsletter settimanale.

30/01/2018