17 luglio 2021

Recagno vince ancora!

Per il quarto anno consecutivo, Carlo Recagno si è assicurato il Premio Italia per il miglior fumetto italiano. Questa volta l'albo premiato è "La donna che vide l’uomo invisibile", disegnato da Antonio Sforza e pubblicato su Storie di Altrove numero 23.

23/07/2021

Recagno vince ancora!

Sabato 17 luglio sono stati assegnati a Fiuggi (FR) i Premi Italia, il più importante riconoscimento italiano per la fantascienza e il fantastico e uno dei più longevi del mondo, in auge ininterrottamente dal 1972. La cerimonia di premiazione si è svolta nell'ambito della 47ª edizione di Italcon, il Convegno Italiano del Fantastico e della Fantascienza.

Come ogni anno la categoria "Miglior fumetto di autore italiano" vedeva in lizza alcuni titoli pubblicati dalla nostra Casa editrice, e come ogni anno alla fine ha vinto Carlo Recagno! Per la quarta volta consecutiva, e la quinta in sei anni, è stata infatti premiata una storia scritta da Recagno ambientata nel mondo di Martin Mystère. Si tratta quest'anno di "La donna che vide l'uomo invisibile", disegnata da Antonio Sforza e pubblicata nel numero 23 di Storie da Altrove.

Onore a Bepi VignaRomeo Toffanetti, autori dell'avventura di Nathan Never "Check Point 23" e presenti tra i cinque finalisti, ma se consideriamo che nel 2014 le categorie dedicate ai fumetti non esistevano ancora, eppure Carlo Recagno era stato premiato ugualmente (come Miglior Operatore Artistico), tanto vale intitolare definitivamente a lui il premio e risparmiarci il tempo necessario per votarlo!

Se volete scoprire tutti gli altri premiati dell'edizione 2021, potete consultare direttamente il sito del Premio Italia.

Storie da Altrove 23 "La donna che vide l'uomo invisibile", testi di Carlo Recagno e disegni di Antonio Sforza, copertina di Giancarlo Alessandrini. Uscito in edicola 26 novembre 2020, è ancora disponibile in fumetteria e nel nostro sito ufficiale.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Martin Mystère, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.