Presentazione: Martin Mystère e Java alle prese con un mystero di cui non sospettano neppure l’esistenza!

Martin Mystère bimestrale

N° : 369

Periodicità: bimestrale

Il cannone dello Zar

uscita: 11/06/2020

Formato: 16x21 cm, b/n

Pagine: 160

Codice a barre: 977112157904100369

Soggetto: Giuseppe Riccio

Sceneggiatura: Giuseppe Riccio

Disegni: Vito Rallo, Fabio Grimaldi, Roberto Cardinale

Copertina: Giancarlo Alessandrini


Anno 1812. Durante la ritirata di Russia, i soldati napoleonici trovano un vecchio cannone qualunque e se ne impadroniscono, per poi perderlo nel corso della fuga... Ma il cannone ha una lunga storia: è stato costruito secoli prima con una sconosciuta lega metallica proveniente dall’Asia centrale. Ai nostri giorni, l’arma viene ritrovata mettendo in allarme quanti la cercano fin dal 1812, nell’intento di scoprire le proprietà̀ della lega di cui è composto.