Gallery Dampyr

Dampyr e i figli di Pontemorto

"I figli di Pontemorto" è il numero di Dampyr in edicola dal 3 aprile. Ambientato nella bassa ferrarese, è scritto da Mirko Perniola e disegnato da Paolo Raffaelli. Per prepararvi alla lettura vi presentiamo qui le prime dieci tavole...

07/04/2021

A partire dai primi anni della Seconda Guerra Mondiale i malati mentali con meno di tredici anni sono stati ricoverati al "Santa Farailde", un ospedale psichiatrico infantile nella bassa ferrarese intitolato alla santa protettrice dei bambini malati. Nel 1972 l'ospedale è stato però abbandonato, apparentemente senza alcuna motivazione, e cinquant'anni dopo il paese di Pontemorto non ha ancora finito di fare i conti con le storie che si raccontano a proposito del Santa Farailde...

Mirko Perniola e Paolo Raffaelli sono gli autori di "I figli di Pontemorto", l'albo di Dampyr in edicola da sabato 3 aprile, che ci porta nella pianura emiliano-romagnola per quella che a prima vista sembra una normale storia di fantasmi. Sembra...

Per prepararvi al meglio alla lettura, vi proponiamo nella gallery qui sotto le prime dieci tavole della storia. E già che ci siamo, vi ricordiamo anche che in regalo con l'albo trovate la medaglia di Harlan Draka.

Buona visione, e buoni incubi!

Dampyr 253 "I figli di Pontemorto", testi di Mirko Perniola e disegni di Paolo Raffaelli, copertina di Enea Riboldi. Dal 3 aprile in edicola, fumetteria e nel nostro sito ufficiale.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Dampyr, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.