Gallery commissario Ricciardi

Una canzone per Ricciardi

Primo albo del ciclo di indagini del commissario Ricciardi dedicato alle canzoni classiche napoletane, "Anime di vetro" arriva in edicola mercoledì 8 giugno per raccontare un amore impossibile vissuto tragicamente dai suoi protagonisti.

07/06/2022

Dopo aver iniziato raccontando le stagioni per passare poi a tre  romanzi legati alle feste, con Anime di vetro Maurizio de Giovanni comincia a sviluppare il tema delle canzoni classiche napoletane.

Il commissario Luigi Alfredo Ricciardi è uno dei personaggi più conosciuti e amati della letteratura gialla italiana. Creato dallo scrittore Maurizio de Giovanni nel 2005, fino a oggi è stato protagonista di dodici romanzi, tutti ambientati a Napoli negli anni Trenta del secolo scorso. Ricciardi possiede un dono che è allo stesso tempo una condanna: fin da bambino vede i morti nel loro ultimo istante di vita e ne sente il dolore del distacco.

Anime di vetro racconta un amore impossibile vissuto tragicamente dai protagonisti, e con questa avventura inizia un nuovo ciclo di Ricciardi. Dopo aver aperto la saga raccontando le stagioni, de Giovanni ha scritto una trilogia di romanzi legati alle feste: Per mano mia è una storia legata al Natale, Vipera è riferito alla Pasqua e In fondo al tuo cuore è ambientato nei giorni della festa della Madonna del Carmine. Con questo libro, invece, comincia a sviluppare il tema delle canzoni classiche napoletane.

Tema musicale del nostro albo, sceneggiato da Claudio Falco e disegnato da Luigi Sinisclalchi, è dunque una struggente canzone di Salvatore di Giacomo intitolata "Palomma 'e notte". Un pezzo struggente, dolcissimo e terribile, perché narra il dolore di allontanare da sé qualcuno che si ama.

Ve ne presentiamo qualche tavola, dandovi appuntamento in edicola da mercoledì 8 giugno. Buona lettura!

Il commissario Ricciardi a fumetti 8 "Anime di vetro", testi di Maurizio de Giovanni e Claudio Falco e disegni di Luigi Siniscalchi, copertina di Daniele Bigliardo. Dall'8 giugno in edicola, fumetteria e nel nostro sito ufficiale.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo il commissario Ricciardi, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.