Presentazione: Un altro tassello nel passato di Zagor, quando ancora girovagava per la foresta di Darkwood in compagnia “Wandering” Fitzy, il trapper-poeta-vagabondo-filosofo che gli ha fatto da secondo padre!

Color Zagor

N° : 7

Periodicità: semestrale

La giustizia di "Wandering" Fitzy

uscita: 01/08/2018

Soggetto: Giorgio Giusfredi

Sceneggiatura: Giorgio Giusfredi

Disegni: Mauro Laurenti

Copertina: Alessandro Piccinelli

Colori: GFB Comics


Nei pressi del Picco del Corvo vive un reietto che gli uomini bianchi chiamano, per il suo volto sfregiato, “il mostro che ride”. Una ragazza cieca di nome Adah viene maltrattata perché sua amica e Zagor interviene in suo aiuto, dimostrando di conoscere entrambi fin dai tempi della sua (e loro) adolescenza. Ma chi è questo misterioso eremita con il sorriso scolpito perennemente sul volto? Zagor rievoca il suo passato raccontando a Cico di quando lui e il suo maestro “Wandering" Fitzy frequentavano quelle zone, dello scontro che ebbero contro i guerrieri Cayuga e del misterioso assassino che sfregiava le vittime tagliando sui visi orrendi sorrisi…