28 aprile 2017

Mercurio Loi su Fumo di China

Mercurio Loi su Fumo di China

Il numero 261 di Fumo di China inizia le celebrazioni per il 40° compleanno della rivista, ma ha un sommario ricco di contenuti bonelliani, a partire dalla copertina dedicata a Mercurio Loi.

È in edicola il numero di aprile del mensile Fumo di China, il 261, che inizia le celebrazioni per i quarant'anni della rivista, che ricorreranno a febbraio 2018. Ogni mese ci saranno un'intervista a una personalità esterna al mondo del fumetto e a un autore che ha mosso i primi passi sulle pagine di Fumo. Il primo di questi autori è il dampyriano Giuliano Piccininno.

I contenuti legati alla nostra Casa editrice non si esauriscono comunque qui, perché la bella copertina di Sergio Ponchione apre un dossier su Mercurio Loi contenente un colloquio con Alessandro Bilotta e un incontro con lo stesso Ponchione.

A completare il poker bonelliano c'è poi un'intervista a Emiliano Mammucari sulla sua prima esperienza da sceneggiatore con Orfani: Terra.

Per maggiori informazioni su FdC, e per leggere l'intero sommario del numero 261, potete visitare il sito ufficiale della rivista.


Se non volete restare sempre aggiornati sul personggio di Mercurio Loi, mettete "mi piace" alla sua pagina Facebook, e se volete conoscere tutte le novità della nostra Casa editrice iscrivetevi alla newsletter settimanale.