18 marzo/15 aprile 2017

I Di-segni di Nicola Mari a Milano

Dylan Dog, Nathan Never, Eros e Noir in una mostra ricca di bozzetti, sketch, tavole, illustrazioni e prove di copertina realizzati dal disegnatore ferrarese, ospitata al WOW - Spazio Fumetto di Milano.

Gli spazi del WOW – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano (Viale Campania, 12) – ospitano "Out Now - Di-Segni Nicola Mari", un'esposizione che rimarrà in cartellone dal 18 marzo al 15 aprile, visitabile, a ingresso gratuito, da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00, e sabato e domenica, ore 15:00-20:00.

Il segno di Nicola Mari, autore nella scuderia della nostra Casa editrice da 25 anni – ha esordito sulle pagine di Nathan Never – e da 20 disegnatore di Dylan Dog, è protagonista della mostra curata da ABC Arte Bologna Cultura e Luca Baldazzi, e allestita per la prima volta a Bologna dal 18 novembre al 18 dicembre 2016, in occasione del Festival Internazionale di Fumetto BilBOlbul.

L'inaugurazione è fissata per sabato 18 marzo, alle ore 16:00, occasione in cui lo stesso Nicola Mari racconterà la mostra e i segreti della sua arte in un incontro aperto al pubblico.

«La mostra “Out Now” presenta decine di bozzetti, sketch, tavole, illustrazioni e prove di copertina di Nicola Mari, uno degli artisti più popolari del fumetto italiano – dice Luca Baldazzi, giornalista ed esperto di fumetti -. In attività da quasi trent’anni, Mari ha dato un contributo decisivo nel caratterizzare alcuni tra i personaggi più noti e amati degli albi dell’editore Bonelli, come il fantascientifico e ombroso detective Nathan Never e Dylan Dog, l’Indagatore dell’Incubo ideato da Tiziano Sclavi. Ma il suo stile particolare va molto oltre i confini della narrativa di genere».

Per la mostra, articolata nelle tre sezioni Dylan Dog, Nathan Never e Eros e Noir, il disegnatore ha aperto i cassetti degli inediti, portando alla luce un affascinante e incessante percorso alla ricerca del segno perfetto e rivelatore. Realizzati con grande varietà di tecniche (matite, pennarelli e penne, acquerelli, acrilici, su carte, cartoncini, a volte su semplici tovaglioli e supporti di ogni tipo), i bozzetti di Mari aprono porte su altri mondi.

Chi si recherà alla mostra, negli spazi del bookshop di WOW Spazio Fumetto potrà trovare il volume “The Artbook of Nicola Mari” dell'Editore Inkiostro, che raccoglie molte delle opere esposte, e le edizioni da libreria “Dylan Dog – Il sorriso dell'oscura signora” e “Nathan Never – L'abisso delle memorie”, che ripropongono due delle più celebri storie disegnate dall'autore per la nostra Casa editrice.

Per ulteriori informazioni, visitate la pagina ufficiale dell'evento.