19 febbraio 2017

Andy Warhol a teatro

Andy Warhol secondo Barone

Sceneggiatore della scuderia di Nathan Never, Adriano Barone scrive e porta a teatro un'opera dedicata al padre della Pop Art con un evento unico.

Scrittore di romanzi e storie a fumetti — per i quali ha vinto il Premio Boscarato come Miglior sceneggiatore italiano —, sceneggiatore per Agenzia Alfa e autore di cortometraggi, l'attivissimo Adriano Barone va in scena con Andy&Warhol, al Teatro Delfino di Milano (Piazza Piero Carnelli) solo il 19 febbraio, alle ore 16.00.

Scritto da Barone, diretto da Simone Belli e interpretato da Jacopo Bottani, lo spettacolo propone un'immaginaria intervista al padre della Pop Art, di cui l'autore si è confessato grandissimo fan. “Sono sempre stato ossessionato da Warhol”, spiega Barone, “della forza dirompente della sua arte, l’immagine pubblica che era essenziale e parte integrante del suo lavoro d’artista, e soprattutto la lucidità con cui analizzava i media e l’effetto che avevano sulla psicologia delle persone. Vivendo in un mondo dominato dai social media sembra di vivere nella testa di Warhol, in un futuro che lui aveva visto e predetto con decenni di anticipo. Un profeta, oltre che un artista, sempre sfuggente. Volevo provare a capirlo immaginandomi un’intervista. Ma lui ha continuato a sfuggirmi.

Per i dettagli sull'evento, potete cliccare qui.