22 novembre/13 dicembre 2016

Dylan Dog per Desideri all'asta!

Prosegue, su eBay, l'iniziativa Desideri all'asta, che quest’anno, giunta alla sedicesima edizione, sostiene LILA – Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids. Tra gli oggetti messi all'asta, il cui ricavo sarà destinato in beneficenza, due tavole dei nostri eroi. Dopo la cover di Nathan Never firmata da Roberto De Angelis, arriva il turno della tavola di Roberto Rinaldi.

Nina Zilli, Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Fedez, J-Ax, i Litfiba, Antonio Marras, Gianmarco Chieregato, Diabolik, Nathan Never e Dylan Dog insieme per la stessa causa benefica. Succede per Desideri all’asta, l’asta benefica online su ebay.it che per la prima volta, in occasione di questa sedicesima edizione, sostiene LILA – Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids.

Un’iniziativa che coinvolge numerosi personaggi del mondo della musica, del cinema, dello sport, dell’arte e del fumetto e che rappresenta un’occasione unica e alla portata di tutti per realizzare i propri sogni o per stupire i propri cari con un regalo speciale, scegliendo tra situazioni e cimeli esclusivi.

Dal 22 novembre al 13 dicembre, infatti, con un’offerta minima di 1 € sarà possibile provare ad aggiudicarsi un aperitivo in compagnia del proprio attore preferito, un incontro con la rockstar da sempre ammirata nel backstage del suo concerto, un’opera autografata dall’artista più apprezzato, tra cui due tavole dei personaggi bonelliani che quest'anno hanno tagliato importanti traguardi: il trentennale di Dylan Dog e Nathan Never, che ha festeggiato i venticinque anni. Tra gli oggetti all'incanto troverete infatti due tavole, firmate da Roberrto Rinaldi e Roberto De Angelis.


La tavola di Dylan Dog realizzata da Roberto Rinaldi che verrà battuta a Desideri all'Asta
(cliccate sulla vignetta per visualizzare la pagina intera)


L’iniziativa sostiene in particolare la campagna Fatti un regalo: fai il test! per promuovere la conoscenza e l’accesso gratuito al test rapido per la diagnosi dell’HIV. 1 persona su 4 con infezione da HIV nel nostro Paese non è a conoscenza del proprio stato di positività. Secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, infatti, oltre la metà delle diagnosi avviene in una fase molto avanzata dell’infezione. Oggi, grazie ai test rapidi, sapere può essere davvero molto semplice e immediato. Il test può essere condotto sia su sangue che su fluido orale, anche al di fuori dei presidi sanitari, e dà un esito attendibile nell’arco di poche decine di minuti.

Anche grazie ai fondi raccolti con Desideri all’asta, LILA potrà proseguire a informare i cittadini e incoraggiare l’accesso al test, rendere disponibile gratuitamente il test rapido presso le proprie sedi locali e formare il personale sulle procedure di somministrazione in modo tale che possa essere effettuato anche in contesti non convenzionali e in orario serale o durante il week-end.

L’asta, lo ricordiamo, è attiva dal 22 novembre al 13 dicembre ed è suddivisa in tre lotti di premi, ciascuno disponibile per una settimana. Per partecipare è sufficiente collegarsi a ebay.it e rilanciare sul prezzo di partenza, che per tutti i lotti è di 1 €. Potete seguire l'iniziativa anche sui canali social di Desideri all'Asta: Facebook, Twitter e Instagram.

Questo è il link diretto per l'asta di Roberto Rinaldi.