23 novembre 2016

Dylan Dog allo IULM!

Dylan Dog allo IULM!

Mercoledì 23 novembre, a partire dalle ore 10:00, presso l'Aula Seminari dell'università IULM di Milano, si terrà il convegno "Fenomenologia di Dylan Dog. L'indagatore dell'Incubo, da proposta editoriale eccentrica a fenomeno culturale di massa".

Il convegno, il cui ingresso è libero fino a esaurimento posti, si propone di “indagare” diversi aspetti e declinazioni del personaggio, di inquadrarlo nella storia del fumetto italiano, di sondarne i risvolti psicoanalitici e i legami con gli altri media (ponendo l’accento innanzitutto sulle connessioni tra Dylan Dog e il cinema). Ma soprattutto, alla presenza dello sceneggiatore Luigi Mignacco, del disegnatore Angelo Stano, storica firma della collana, e del curatore redazionale Franco Busatta, di spiegare come si realizza un albo di Dylan Dog dal concepimento della storia sino alla pubblicazione.

Introdotto dal critico cinematografico Gianni Canova, che rievocherà i fasti dell’indimenticata kermesse cinematografica Dylan Dog Horror Fest, il convegno si aprirà con una dissertazione storica sul fumetto horror italiano precedente all’avvento di Dylan Dog curata da Filippo Mazzarella (giornalista e direttore editoriale di Cartoomics), per poi proseguire con un’analisi del rapporto tra il personaggio e i nuovi media a cura di Matteo Bittanti (esperto di new media). Lo psichiatra Marco Lazzarotto Muratori darà una lettura in chiave psicoanalitica del rapporto tra il personaggio e i suoi affetti e oggetti, mentre al critico cinematografico Claudio Bartolini è affidato un excursus tra le citazioni cinematografiche dylandoghiane. Concluderà il convegno il regista Giancarlo Soldi di cui verrà proiettato il documentario dedicato alla figura di Tiziano Sclavi, "Nessuno siamo perfetti".

Il convegno "Fenomenologia di Dylan Dog. L'indagatore dell'Incubo, da proposta editoriale eccentrica a fenomeno culturale di massa", si terrà mercoledì 23 novembre, dalle ore 10:00, nell'Aula Seminari dell'università IULM, in via Carlo Bo 1 a Milano.

Informazioni sul sito www.duels.it