Paola Barbato

Nasce a Milano il 18 giugno 1971, ma vive a Verona con il compagno e le figlie Virginia, Ginevra e Melania. Dopo mille lavori diversi, approda alla scrittura con una raccolta di racconti, mai pubblicati, che però suscitano la curiosità del curatore editoriale di Dylan Dog, Mauro Marcheselli, che la invita a cimentarsi con un soggetto dell’Indagatore dell’Incubo. L’esordio nel mondo orrorifico di Dylan Dog avviene nel 1998 con l’albetto allegato allo Speciale n. 12, "La preda umana", dal titolo "Il cavaliere di sventura". Sulla serie regolare di Dylan Dog, il suo debutto è dell'anno successivo con "Il sonno della ragione", a cui fanno seguito numerose altre avventure. Per la nostra Casa editrice, collabora anche alle serie "Romanzi a Fumetti" e "Le Storie". Il suo esordio in libreria, invece, avviene nel 2006 con il thriller "Bilico", seguito nel 2008 da "Mani nude" e nel 2010 da "Il filo rosso". Nel 2008 scrive il soggetto e collabora alla sceneggiatura di una fiction per Sky, "Nel nome del male". Ha scritto anche per il cinema e per il teatro.

09/05/2013

Ultimi albi pubblicati

Esercizio numero 6 - Dylan Dog 388 cover
 
Wildlife - Le Storie 74 cover
 
Mani Nude - Romanzi a Fumetti 39 cover