28 aprile 2016

A Lilith il Premio Micheluzzi 2016!

A Lilith il Premio Micheluzzi 2016!

Sabato 23 aprile, durante il Comicon di Napoli, sono stati proclamati i vincitori delle varie categorie del Premio Attilio Micheluzzi 2016. L'eroina creata da Luca Enoch si è aggiudicata il riconoscimento come Miglior serie dal tratto realistico.

La giuria composta da Mauro Marcheselli (Presidente di Giuria), Gabriele Mainetti, Silvano Mezzavilla, Valeria Parrella e Francesca Fornario, ha assegnato alla cronoagente creata e realizzata da Luca Enoch il Premio Micheluzzi 2016 come Miglior serie dal tratto realistico.

Di seguito l'elenco dei vincitori nelle altre categorie:

Miglior Fumetto
Il Porto Proibito – Teresa Radice, Stefano Turconi – Bao Publishing

Miglior Serie dal Tratto Non Realistico
Rat-Man – Leo Ortolani – Panini Comics

Miglior Disegnatore
Igort – Quaderni Giapponesi – Coconino Press / Fandango Editore

Miglior Sceneggiatore
Alessandro Tota – Il ladro di libri – Coconino Press / Fandango Editore

Miglior Fumetto Estero
Il Celestiale Bibendum – Nicolas d Crecy – Eris Edizioni

Miglior Serie Straniera
Blast voll.3-4 – Manu Larcenet – Coconino Press / Fandango Editore

Miglior Webcomics
Vivi e Vegeta, di Francesco Savino e Stefano Simeone

Miglior Edizione di un Classico
Dr. Slump Perfect Edition vol.1 – Akira Toriyama – Edizioni Star Comics

Miglior Storia Breve
Kobane Calling – Zerocalcare – (su Internazionale n.1085) – Internazionale