audace Bonelli

L’audace Bonelli fa tappa a Roma

L’audace Bonelli fa tappa a Roma

Dal 20 aprile al 9 giugno la mostra dedicata alla storia della nostra Casa editrice è ospitata dalla città capitolina.

Dopo il lusinghiero riscontro di pubblico ottenuto a Napoli, Salerno, Lucca, Brindisi e Trieste, Napoli COMICON, in collaborazione con Civita e Sergio Bonelli Editore, ripropone a Roma, con una veste rinnovata e arricchita, "L’Audace Bonelli - L'avventura del fumetto italiano", esaustiva mostra dedicata alla storia della nostra Casa editrice. L'esposizione ospita al suo interno, oltre ad un ampio excursus sulla storia di tutti gli eroi a fumetti targati Bonelli, anche una retrospettiva completa su Alfredo Castelli, papà di Martin Mystère, e una panoramica sulle nuove serie in uscita.

Il percorso espositivo permetterà di viaggiare tra i volti e le avventure dei tanti personaggi che sono giunti in edicola nel corso del tempo: da Tex a Dylan Dog, da Mister No a Martin Mystère, da Zagor a Nathan Never, fino agli ultimissimi Saguaro, Le Storie e Dragonero, la nuova collana fantasy in uscita dal 11 di giugno, oltre a Gli Orfani, in arrivo in autunno.
Una mostra collettiva che comprende oltre duecento tavole originali – presentate cronologicamente e divise in sezioni tematiche –, con particolare riguardo per le copertine a colori, il tutto a opera di più di cinquanta disegnatori. Particolare attenzione è stata dedicata all’apparato didascalico, sia nel ripercorrere la parte storica della Casa editrice, che per quanto riguarda la descrizione bio-bibliografica.
"L’Audace Bonelli - L'avventura del fumetto italiano" gode di un ricco allestimento scenografico e punta a coinvolgere lo spettatore anche con installazioni multimediali e interattive. Rimarrà in cartellone dal 20 aprile al 9 giugno a Roma, presso Palazzo Incontro, in via dei Prefetti 22. Nel corso dell'intera durata dell'evento avranno luogo incontri, dibattiti, proiezioni e sedute di autografi con molte delle firme bonelliane i cui lavori sono presenti nell'esposizione.
Infine, sarà disponibile per l'acquisto il catalogo della mostra, composto da più di 240 pagine, pubblicato da COMICON edizioni, e impreziosito da contributi critici inediti e tantissime immagini anche molto rare.
Per ulteriori informazioni: Comicon.it