1941

ORLANDO INVINCIBILE

ORLANDO INVINCIBILE

In "Orlando Invincibile", il mito dei Paladini viene rivisitato dai testi di G. L. Bonelli sulla base delle invenzioni letterarie dell'Ariosto e del Boiardo, che avevano cantato in forma di poema le gesta dell'epico eroe. Vi si narra la storia del valoroso paladino di Carlo Magno che, per amore della bella Angelica, affronta ogni sorta di avventure contro maghi, giganti, cavalieri e draghi. Rino Albertarelli, autore dei disegni, può qui dar sfogo al suo talento grafico, creando un mondo in bilico tra realtà e magia che non trova eguali nell'ambito del fumetto di quegli anni. Il grande Albertarelli proseguì il lavoro di Vittorio Cossio (suoi, infatti, erano i disegni della prima parte della storia).

13/05/2013