Anteprima 2017

Nathan Never 2017!

Il nuovo anno dell’Agente speciale Alfa si presenta, come sempre, ricco di iniziative e di novità fantascientifiche. Scoprite tutto (o quasi) nella nostra anteprima!

A cura di Glauco Guardigli e Michele Medda

Buongiorno a tutti, e benvenuti all’attesa panoramica su ciò che attende l’Agente speciale Alfa nel 2017!

Per concludere con il botto i festeggiamenti per il venticinquennale, a maggio vi attende uno specialissimo albo tutto a colori!

Sulla serie regolare di Nathan Never arriva a compimento, a febbraio, con l’albo intitolato Il vero futuro, la trilogia che ha fatto il punto sulla situazione di degrado e violenza in cui versano i livelli più bassi della Città Est, e in particolare sui gravi problemi di scolarizzazione che portano i giovanissimi a diventare la manovalanza delle multinazionali del crimine. A marzo, Real History vedrà Nathan e Legs all’interno di un mortale parco di divertimenti virtuale: gli agenti Alfa verranno catapultati in diverse epoche storiche per ritrovare i due potenti esper che rendono possibile la complicata gestione degli scenari di gioco, e non sarà esattamente uno scherzo uscirne vivi, tra belve delle SS, stragi di San Valentino e dinosauri del Cretaceo! D’altronde, anche l’istituto per la cura mentale in cui, ad aprile, troveremo rinchiuso un Nathan senza memoria e piegato all’inverosimile dalle avversità non è proprio l’equivalente di un paradiso tropicale... Per fortuna, il nostro eroe, per evitare di precipitare definitivamente nel baratro della tetra disperazione, troverà in sé stesso e in chi lo guida (!) la forza di risalire la china…

E arriviamo così al numero 312, in uscita a maggio – e in anteprima, con una cover variant, al Comicon di Napoli: per celebrare degnamente la conclusione dei festeggiamenti per questi primi 25 anni di Nathan Never, infatti, ci siamo rivolti a un grande amico che Nathan lo ha visto crescere, prima di intraprendere fortunate collaborazioni con i maggiori editori francesi e americani, senza dimenticare un albo cartonato di Tex che dovete assolutamente avere nella vostra libreria... Avrete già capito che stiamo parlando di Mario Alberti che, su testi di un ispirato Alberto Ostini, ha realizzato le novantaquattro strepitose pagine della storia Il canto di Gaia. Ah, e l’albo sarà tutto a colori, ça va sans dire.

A giugno, infine, per concludere questo breve excursus sulle uscite della serie regolare, partirà una nuova trilogia concepita appositamente da Bepi Vigna per un altro eclettico artista che attendeva da lungo tempo l’occasione di confrontarsi con il nostro eroe: in una storia dalle forti tinte horror – ma allo stesso tempo “maledettamente” fantascientifica –, l’inconfondibile Luigi Piccatto, storica colonna di Dylan Dog, ci terrà compagnia tutta l’estate, con la promessa di regalarci magari qualche brivido per combattere la calura.

La collana Universo Alfa, a maggio, ospiterà l’ultimo, atteso episodio della serie Sezione Eurasia, in cui torneremo nella Città Bianca per conoscere il destino della squadra agli ordini della splendida guerriera maori Asjia, in un’avventura tesa e adrenalinica, ma che lascia anche ampio spazio ai sentimenti, come ci ha da sempre abituato lo sceneggiatore Alberto Ostini; d’altronde, ricorderete che tra Asjia e Ròka c’era ben più di una reciproca simpatia… Ai disegni, per l’occasione, il tratto tondo e complice di Mario Jannì. A novembre invece l’appuntamento è con una nuova serie di Universo Alfa, scritta da Giovanni Gualdoni e Davide Rigamonti, dal titolo ancora provvisorio di ESP Files, in cui ritroveremo Herbert Loomis, protagonista del Nathan Never 238, Il museo dei ricordi… Non prima, ovviamente, di averlo reintrodotto sulla serie regolare in una storia che pubblicheremo dopo l’estate, affidata ai disegni di Mario Atzori.

Ci sarebbe ancora molto di cui parlare, per esempio del raddoppio dei Maxi (al consueto appuntamento con quello di aprile, si aggiunge infatti un’altra uscita a ottobre), del Magazine, dello speciale… ne parleremo via via, a tempo debito, sulle pagine del nostro sito. Per ora, vi regaliamo solo un’anticipazione riguardo la nuova, attesa miniserie di Nathan Never!

C’è qualcosa che i lettori di Nathan Never non hanno mai saputo esattamente: che cosa ne è stato della figlia di Nathan, Ann, dopo il rapimento a opera di Ned Mace. Com’è possibile che un feroce criminale come Mace abbia tenuto con sé la ragazzina per tanto tempo e si sia preso cura di lei? Che vita ha condotto Ann in quegli anni oscuri? E chi è stato a ritrovarla? È stato effettivamente Edward Reiser – così come ci è stato raccontato sulle pagine della serie regolare – oppure la verità è un’altra?
La miniserie scritta da Michele Medda e Germano Bonazzi, che troverete in edicola a partire dal mese di maggio, risponde a queste e ad altre domande.

E ci dice che sì, è successo tutto quello che noi lettori sappiamo.

Ma non come credevamo...

Appuntamento mercoledì 8 febbraio con l'Anteprima 2017 di Morgan Lost!


Tutte le anteprime 2017 degli Eroi Bonelli seguendo la pagina ufficiale Facebook di Sergio Bonelli Editore. Non perdetevi nessuna novità della nostra Casa editrice abbonandovi alla newsletter settimanale SBE.