Libri

Julia e Myrna: le origini!

“Julia. Diario di una psicopatica!” segna il debutto di una serie di volumi che ripropongono l’intero ciclo di storie in cui la Criminologa di Garden City si confronta con la sua folle e sanguinaria nemesi!

È già approdato in libreria, fumetteria e nella vetrina del nostro Shop Online il lussuoso volume Julia. Diario di una psicopatica! Cartonato, di grande formato, nelle sue 264 pagine, racchiuse da un’inedita copertina di Cristiano Spadoni, il tomo propone i primi due capitoli di una saga amatissima dagli ammiratori dell’Investigatrice dell’Animo: quella che vede Julia confrontarsi con la mente imprevedibile e malata di Myrna Harrod, sanguinosa, sensuale e astuta serial killer. L’idea della collana è quella di ripercorrere ogni singola discesa all’inferno che Julia ha dovuto affrontare ogniqualvolta la sua strada ha incrociato quella di Myrna. Tanti racconti ad altissima tensione, riproposti a due a due e colorati per l’occasione, con l’attenta supervisione del creatore del personaggio: Giancarlo Berardi.

Proprio di Berardi sono le parole che seguono, rubate a una parte dell’introduzione che l’autore genovese ha riservato alle prime pagine del volume.

“...(ho sempre avuto) il gusto per il delitto. Quello raccontato, almeno, che, in breve, trovò avvincente alimento nelle storie di Sherlock Holmes, a cui seguì la scoperta dei Gialli Mondadori e, a cascata, tutti i vari sottogeneri che caratterizzano quel genere di letteratura. Fino a laurearmi con una tesi sulla sociologia del romanzo poliziesco.

Buon compleanno, bambina mia, oggi, dopo più di duecento storie, sei maggiorenne.

A quel tempo avevo già iniziato la serie Ken Parker, spesso corroborata da elementi di suspense e investigativi, ma fu solo nel 1998 che debuttai in edicola con Julia, le avventure di una criminologa. Esattamente diciotto anni fa.

Quindi, buon compleanno, bambina mia, oggi, dopo più di duecento storie, sei maggiorenne. E io, i tanti collaboratori e la Casa editrice ti festeggiamo con questo volume, che inizia la raccolta delle tue peripezie contro la più perfida, crudele, cinica e affascinante serial killer che si conosca: Myrna Harrod.”