Dylan Dog Magazine

Ecco il Dylan Dog Magazine 2017!

Arriva in edicola il 25 marzo l'edizione 2017 del Dylan Dog Magazine. 176 pagine dedicate all'horror in tutte le sue declinazioni, con news, articoli e due storie inedite dell'Indagatore dell'Incubo.

Attraverso le parole di Graziano Frediani, scopriamo cosa ci riserverà l'edizione 2017 del Dylan Dog Magazine.

Se i super-eroi a fumetti della DC Comics e della Marvel si sono conquistati, a colpi di blockbuster, un proprio mondo a parte nella cinematografia hollywoodiana, anche i classici mostri della Universal possono fare altrettanto: questo hanno pensato i moderni dirigenti della gloriosa Casa di produzione che fu leader indiscussa dell'horror di celluloide fra gli anni Trenta e Quaranta. Così, a partire dall'estate 2017, accanto agli Universi Cinematici in cui sgambettano gli X-Men e Rocket Raccoon, Superman e Wonder Woman, arriverà sul grande schermo il primo kolossal appartenente all'Universal Monsters Universe: "The Mummy", diretto da Alex Kurtzman, dove Tom Cruise affronta una versione femminile, prorompente e ancor più cattiva, affidata all'attrice-ballerina Sofia Boutella, della Mummia cui, nel 1932, prestò le sue sembianze un plumbeo Boris Karloff.

Dylan Dog Magazine, 176 pagine di news, servizi a colori e due storie inedite dell'Indagatore dell'Incubo.

Studiato per consentire incroci narrativi, team-up e ospitate a sorpresa, il Progetto U.M.U. prevede, per i prossimi anni, il ritorno, riveduto e corretto, degli altri "fiori all'occhiello" del terrore targato Universal: l'Uomo Lupo, il Mostro della Laguna Nera, l'Uomo Invisibile, la Moglie di Frankenstein, il Dottor Jekyll & Mister Hyde, per i quali sono stati arruolati famosi divi d'oggi quali Dwayne "The Rock" Johnson, Scarlett Johansson, Johnny Depp, Angelina Jolie, Russell Crowe... Se riusciranno a conquistare il pubblico adolescente "2.0", sicuramente vedremo la Mummia e i suoi colleghi incontrarsi, allearsi, scontrarsi e far baldoria tutti insieme, come ai bei tempi di Gianni e Pinotto!

Graziano Frediani

A completare l'albo, due storie inedite di Dylan Dog scritte da Alberto Ostini: Villa Serena, disegnata da Riccardo Torti e Il labirinto, disegnata da Giorgio Pontrelli. Tornano inoltre Susy & Merz di Giusfredi e Bacilieri, circondati da articoli su cinema, televisione, fumetti e letteratura horror. In particolare, un articolo di Maurizio Colombo sulle scream queen e un altro di Luca Barbieri sui clown assassini.


L'Indagatore dell'Incubo è anche su Facebook, mettete "mi piace" alla pagina ufficiale della collana.
Per non perdervi anteprime e aggiornamenti dell'universo bonelliano abbonatevi alla newsletter settimanale SBE.