19 settembre 2015

Guida al Pianeta dei Morti

Il 19 settembre, con l'uscita del ventinovesimo Speciale, torna in scena il Dylan Dog invecchiato che si muove nella Londra post-apocalisse zombi. Scoprite con noi tutti i precedenti albi della saga!

Da quest'anno, ogni autunno, lo Speciale Dylan Dog ci immergerà tra le cupe e disperate atmosfere del Pianeta dei Morti, una saga architettata da Alessandro Bilotta (rimanete sintonizzati per leggere la nostra approfondita intervista con l'autore) che propone un Indagatore dell'Incubo un po' diverso dal solito. Invecchiato e amareggiato, Dylan, così come tutta Londra, deve affrontare le conseguenze di un'epidemia di Ritornanti, un evento catastrofico che ha cambiato per sempre la sua vita.

Per prepararvi all'uscita del ventinovesimo Speciale (prevista per il 19 settembre) eccovi una rapida guida agli albi della saga che, se volete, potete recuperare per mettervi velocemente in pari con gli eventi.

Il pianeta dei morti, Dylan Dog Color Fest 2 (2008)

Soggetto e sceneggiatura: Alessandro Bilotta
Disegni: Carmine Di Giandomenico
Colori: Studio Tenderini

In un futuro tutt'altro che auspicabile, i morti viventi sono stati inseriti nella catena produttiva, assegnando loro, a forza, i lavori più umili e degradanti. L'Ispettore Dog, disgustato dall'INciviltà umana, è chiamato a compiere una scelta da cui dipenderà la sopravvivenza della vita sul pianeta.

Addio, Groucho, Dylan Dog Color Fest 10 (2013)

Soggetto e sceneggiatura: Alessandro Bilotta
Disegni e colori: Paolo Martinello

In un ipotetico e oscuro futuro, un Dylan Dog stanco e invecchiato accetta quello che sembra un facile incarico: eliminare uno zombie che terrorizza le strade di Londra. Le cose vanno nella maniera peggiore e Groucho, morso e contagiato, comincia il suo lento cammino verso la morte eterna!

ll tramonto dei vivi morenti, Dylan Dog Gigante 22 (2013)
Soggetto e sceneggiatura: Alessandro Bilotta
Disegni: Daniela Vetro

La morte di Lord H. G. Wells ci riporta a fianco dell’invecchiato Dylan Dog del domani, che si muove in una Londra precipitata definitivamente nell’Incubo, trasformatasi nella crepuscolare metropoli infestata dagli zombi del futuro.

15/09/2015