Speciale

Le matite di Adam Wild!

Un piccolo viaggio alla scoperta dello staff dei disegnatori della nuova serie di Gianfranco Manfredi, in edicola dal 4 ottobre. La prima puntata è dedicata ad Alessandro Nespolino, Darko Perovic e Ibraim Roberson.

Adam Wild, la nuova serie creata da Gianfranco Manfredi (già autore, per la nostra Casa editrice, di Magico Vento, Volto Nascosto e Shanghai Devil, oltre che di numerose storie di Dylan Dog e Tex), arriva in edicola dal 4 ottobre. Per far prender vita al suo personaggio, attraverso le tavole a fumetti, lo sceneggiatore di Senigallia ha radunato un ricco staff di disegnatori che vede la presenza di volti noti del panorama bonelliano, affiancati da "new entry" e da artisti internazionali.

Andiamo a scoprirne le biografie e il segno, attraverso un viaggio in quattro puntate settimanali.

Ecco la prima, dedicata ad Alessandro Nespolino, Darko Perovic e Ibraim Roberson.


Alessandro Nespolino.

Alessandro Nespolino è nato a Napoli, il 2 dicembre 1971. Dopo il diploma in ragioneria, frequenta per due anni la Scuola Internazionale di Comics di Roma, iniziando a pubblicare per la Casa editrice Fenix. Prende a collaborare con Ade Capone nel 1994, realizzando uno speciale di "Lazarus Ledd" (Star Comics) e alcune storie brevi. Disegna per conto della Scuola Italiana di Comix, a Napoli, un episodio della collana "Il teatro di Eduardo a fumetti" e "La vita del Beato Bartolo Longo". Dal 2000, Nespolino entra a far parte del team di disegnatori di Nick Raider, alternando quest'impegno con l'insegnamento presso la Scuola Italiana di Comix, attività che lo coinvolge sin dal 1996. Il 2005 lo vede inserito nello staff della mini-serie fantascientifica Brad Barron (scritta da Tito Faraci), mentre, nel 2007, è tra i disegnatori della mini-serie di Gianfranco Manfredi, Volto Nascosto. Nel 2009, oltre a realizzare il numero 125 di Magico Vento, vince il premio ANAFI come migliore disegnatore di Fumetti italiano. Lo stesso anno, pubblica per la casa editrice francese Soleil il volume "Ed Gein". Di nuovo con Manfredi alla sceneggiatura, realizza tre episodi del seguito di Volto Nascosto, Shanghai Devil (mini-serie uscita tra il 2011 e il 2013), e l'albo di debutto di Adam Wild, in edicola a ottobre 2014.


Cliccate sull'immagine per ingrandirla.

 


Darko Perovic.

Darko Perovic è nato ad Arandjelovac, in Serbia, il 14 giugno 1965. Nel 1983 fa il suo esordio professionale nel mondo del fumetto, dopo essersi diplomato alla Scuola di Stampa di Belgrado. Lavora praticamente per tutte le pubblicazioni dell'ex-Yugoslavia e, contemporaneamente, realizza storyboard e collabora con alcune agenzie pubblicitarie per la lavorazione di cortometraggi animati e spot pubblicitari. Nel 1991 si trasferisce in Spagna, a Barcellona; qui disegna su sceneggiatura di Enrique S. Abuli, oltre a realizzare storie proprie, e prosegue con il lavoro sugli storyboard per gli spot animati. Le sue tavole vengono pubblicate sulle testate "Cimoc", "Creepy", "Makoki", "El Vibora", in Spagna, e su "Terrific", "LancioStory" e "Skorpio", in Italia; in Francia su "BoDoi", oltre che in Brasile, Germania, Inghilterra, Colombia e Slovenia. Nel 1997 ha il suo primo contatto con Sergio Bonelli Editore ed entra nello staff di Magico Vento, di cui realizza numerosi albi. Dopo una nuova esperienza sul mercato francese (tra il 2010 e il 2012 collabora con Soleil), nel 2012 è inserito nello staff dei disegnatori della mini-serie di Gianfranco Manfredi, Shanghai Devil, di cui disegna due episodi. Il 2014 lo vede coinvolto nella nuova serie di Manfredi, Adam Wild, sia come disegnatore che in veste di copertinista. Vive e lavora a Belgrado con la moglie Snezana e la figlia Sofija.


Cliccate sull'immagine per ingrandirla.

 


Ibraim Roberson.

Ibraim Roberson è nato a São Paulo, in Brasile, nel 1983. Autodidatta, inizia la sua carriera nel 2007, lavorando per la graphic novel "The Zombie Survival Guide: Recorded Attacks", scritta da Max Brooks e pubblicata da Random House nel 2008 (l'edizione italiana del volumetto è di Panini Comics, edita nel 2010). Un lavoro che lo fa notare alla Marvel Comics, Casa editrice per la quale, dal 2009, lavora su collane come "X-Men Origins: Gambit", "Dark X-Men", "Necrosha", "New Mutants", "Steve Rogers: Super Soldier Annual", "Uncanny X-Men" e "Generation Hope". Inizia anche a collaborare con DC Comics, lavorando su "Catwoman" e per gli speciali "DC Universe Halloween", "Justice League: Cry for Justice" e "Frankenstein & the Creatures of Unknown". Sempre per il mercato americano, disegna anche per "Hellraiser" (BOOM Studios), mentre, per il Brasile, partecipa all'antologia dedicata al calcio "Entre 4 Linhas" (Quadrinhópole) e realizza una storia per l'antologia zombie "São Paulo dos Mortos", finanziata con un'operazione di crowdfunding. Tra le sue attività, quella di insegnante presso la scuola di fumetto ClubComics. Notato da Gianfranco Manfredi, nel 2014 entra a far parte dello staff di Adam Wild. Attualmente, vive in Brasile, a Sud di Curitiba.


Cliccate sull'immagine per ingrandirla.

► LE MATITE DI ADAM WILD:

Seconda puntata - Vladimir "Laci" Krstic, Antonio Lucchi e Massimo Cipriani.

Terza puntata - Stevan Subic, Matteo Bussola e Damjan Stanich.

Quarta puntata - Pedro Mauro, Zoran Tucić, Giorgio Sommacal, Paolo Raffaelli e Gabriele Parma.