Notizie Flash

Archivio Flash

Edicola

Vietato ai minori - Dylan Dog 357 cover
 
Giorni oscuri - Nathan Never Annozero 01 cover
 
Le vie dei pensieri - UT 03 cover
 
Avventura Magazine Il Comandante Mark cover
 

15 settembre 2014

L'inaugurazione della Scuola "Sergio Bonelli"!

Nel quartiere romano di Torrino Mezzocammino, vengono inaugurate le elementari intitolate a Sergio Bonelli. Il "quartiere dei fumetti", dunque, ora ha anche la sua scuola primaria, che porta il nome del nostro compianto editore.

Lunedì 15 settembre, alle ore 9:00, presso il nuovo plesso scolastico (in Largo Achille Albacini 16), la Dott.ssa Viviana Ranucci – Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Matteo Ricci – e Filippo Cioffi – Presidente del Consiglio di Istituto –, accompagnati dalle famiglie degli alunni, avranno il piacere di inaugurare la nuova sede della scuola elementare, intitolata al nostro Sergio Bonelli.

Tra gli intervenuti all'evento sono attesi Andrea Santoro – Presidente del Municipio Roma IX, Domenico Durastante – Ass. Politiche Educative del Municipio Roma IX, Ilaria Gatto – Presidente IV Commissione Scuola, Lavoro, Personale, Politiche Giovanili, Sport, e Maurizio Nicastro – Presidente del Consorzio Unitario Torrino Mezzocammino, vero e proprio motore dell'iniziativa.

Difatti, l’intitolazione a Sergio Bonelli di questa nuova scuola (che nei suoi spazi ospita quindici aule, spazi polifunzionali, palestra e sala mensa, distribuiti tra le mura di un edificio moderno, privo di barriere architettoniche e molto luminoso) nasce proprio dalla volontà di Nicastro, appassionato del fumetto italiano a tal punto da scolpirne i principali personaggi in quella che per tutti, a Mezzocammino e non solo, è la Piazza dei Fumetti.

Come i nostri lettori ben sapranno, Mezzocammino costituisce un quartiere unico nel panorama nazionale, interamente dedicato al fumetto e ai suoi autori: dalle vie, alle piazze, ai parchi e alle scuole.

Come dichiarato dagli organizzatori dell'iniziativa, "l’intitolazione di questa nuova Scuola Elementare a Sergio Bonelli vuole essere un modo per dire grazie a uno dei padri del fumetto italiano che ha fatto divertire e sognare intere generazioni e la cui memoria ora continuerà a vivere anche tra le mura di una scuola dove tante altre generazioni cresceranno".

Per saperne di più: mezzocammino.it