Tex libri

L'uomo di Atlanta

Edizioni BD porta in libreria il texone firmato da Claudio Nizzi e Jordi Bernet, grazie a un volume di grande formato, arricchito da contenuti inediti.

Che anno, quel 1996, per gli amanti del fumetto e per gli aficionados texiani in particolare!... Nel giro di pochi mesi, la nostra Casa editrice portò prima in edicola l'inarrivabile texone firmato Magnus e quindi, in autunno, un altro albo davvero speciale dedicato al Ranger. Stiamo parlando di "L'uomo di Atlanta", una storia abilmente intrecciata da Claudio Nizzi e disegnata da un autore spagnolo che, già da diverso tempo, aveva affascinato Sergio Bonelli e i lettori di mezzo mondo con il suo tratto inconfondibile, capace di visualizzare con freschezza e incisività tanto le atmosfere noir di "Torpedo" quanto le stuzzicanti e divertenti situazioni di "Chiara di notte". Si trattava di Jordi Bernet, un nome che il nostro Sergio aveva "corteggiato" per diversi anni: solo dopo numerose insistenze era finalmente riuscito ad "arruolarlo" nella selezionatissima squadra dei disegnatori dei texoni. Il risultato dei suoi sforzi furono 224 pagine indimenticabili, impreziosite da una caratterizzazione davvero unica di Tex: più magro e scattante, ma con una grinta da duro accumunabile a quella di un giovane Clint Eastwood, giusto per azzardare un paragone cinematografico.

A distanza di quasi diciassette anni da quella formidabile uscita (riproposta nel 2009 anche nella nostra collana Stella d'Oro), Edizioni BD decide di rilanciare "L'uomo di Atlanta" in libreria, con un volume cartonato, di grande formato (27x36 centimetri), composto da ben 256 pagine e venduto a 23 euro. Il tomo presenta una nuova veste grafica – a partire dalla copertina che vedete in questa pagina –, ripropone le rubriche originariamente pubblicate sul decimo Texone (introduzione di Sergio Bonelli e approfondimenti di Graziano Frediani e Gino D'Antonio) e offre dei contenuti inediti. Tra questi, un'interessante intervista a Nizzi – curata da Davide Bertaina –, nella quale l'autore che per anni ha retto le redini delle avventure di Tex svela alcuni retroscena della collaborazione con Bernet e della lavorazione di un'avventura così particolare.

Per ulteriori informazioni: www.edizionibd.it