12 ottobre - 31 dicembre

Quando il West tornò a Lucca

Sabato 12 ottobre si è inaugurata, negli spazi del Museo del Fumetto di Lucca, una grande mostra dedicata alla Frontiera a fumetti, ritratta dai pennelli di Giovanni Ticci, Renzo Calegari, Sergio Tisselli e Pasquale Frisenda.

Dal 12 ottobre al 31 dicembre (salvo eventuali proroghe che potrebbero far rimanere in cartellone l'esposizione anche nel 2014), sarà possibile visitare "Quando il West tornò a Lucca", mostra con la quale il Museo del Fumetto di Lucca – in collaborazione con Sergio Bonelli Editore, le edizioni San Paolo e il Giornalino,  Little Nemo casa d'aste - celebra il mito della frontiera americana, attraverso l'esposizione delle opere di alcuni fra i maggiori disegnatori italiani di fumetti West.

Le tre grandi sezioni dell'esposizione ospitano i lavori di Giovanni Ticci, Renzo Calegari & Sergio Tisselli, Pasquale Frisenda.                
    
Nella sezione dedicata a Ticci troviamo le tavole originali inedite che vedono protagonista il nostro Tex, realizzate dal maestro senese per il collezionista Giovanni Verger. Ad accompagnarle, possiamo riscoprire le 79 illustrazioni che Ticci realizzò per le copertine dei grandi romanzi West, editi, negli anni '80, dalle Edizioni La Frontiera di Bologna. Entrambe le selezioni di tavole e illustrazioni sono state raccolte nei rispettivi volumi realizzati dalle edizioni Little Nemo di Torino (per le illustrazioni di Tex) e dal Museo del Fumetto (per le copertine dei romanzi della Frontiera).
                                            
La sezione espositiva dedicata a Renzo Calegari e Sergio Tisselli, invece, propone 60 tavole originali inedite, tratte dalla storia "Guerre di Frontiera", disegnata da Calegari e colorata direttamente sugli originali da Tisselli. Nell'intenzione di Calegari, questa avventura, dedicata alle origini della Frontiera Americana (il periodo che va dalla Guerra Franco-Canadese fino alla Guerra d'Indipendenza americana), rappresenta l'ideale prequel della collana "Storia del West".
                                          
Pasquale Frisenda è protagonista dell'ultimo terzo della manifestazione. Visitandolo, possiamo ammirare sia illustrazioni inedite, appositamente realizzate dal disegnatore milanese per la mostra, che una ricca selezione di tavole originali tratte dalle avventure di Magico Vento, Tex e Ken Parker.

La mostra "Quando Il West tornò a Lucca" crea un voluto e ideale collegamento con il Wow, Museo del Fumetto di Milano, che, proprio in questi giorni, ospita la retrospettiva "Il West in Italia, da Buffalo Bill a Tex Willer".

Per informazioni su "Quando Il West tornò a Lucca": www.museoitalianodelfumetto.it