Presentazione: Il poeta Pessoa, il mago Crowley e il mostruoso Cthulhu... Che cos’hanno in comune?

Dampyr

N° : 222

Periodicità: mensile

Il suicidio di Aleister Crowley

uscita: 04/09/2018

Soggetto: Mauro Boselli

Sceneggiatura: Mauro Boselli

Disegni: Michele Cropera

Copertina: Enea Riboldi


Indagando su Aleister Crowley, sparito nella lotta contro i Grandi Antichi, la veggente Ann Jurging scopre un tenue filo che lo collega a Fernando Pessoa, il grande poeta portoghese. Nella vita dei due, che si stimavano e si conoscevano, c’è un enigma, legato alla misteriosa scomparsa di Crowley nel 1930 presso la scogliera nota come Bocca dell’Inferno. Perché Pessoa si rese complice del famigerato Magus? Quale pericoloso rito tantrico Crowley intendeva compiere nella bizzarra e sinistra Quinta da Regaleira? Perché Ann ha sognato il terribile terremoto di Lisbona e le isole immaginarie dell’Atlantico? Per salvare l’Europa, Ann, insieme a Harlan, Tesla, Kurjak e Bobby Quintana, dovrà ripercorrere le orme di Crowley e Pessoa, e impedire che dal mare rinasca la terrificante città di R’lyeh…